iPhone7

Il sibilo del nuovo iPhone7

A pochi giorni dal lancio dell’iPhone7, sono cominciate a circolare alcune voci su un problema che affliggerebbe (l’uso del condizionale al momento è d’obbligo) lo smartphone. Secondo quanto emerge dall’esperienza d’uso di alcuni utenti, il cellulare emette una sorta di sibilo quando il carico d’elaborazione del processore diventa gravoso.

Il primo a sollevare il dubbio sul perfetto funzionamento dell’iPhone7 è stato un utente del sito di tecnologia 512 Pixel che, per confermare le sue parole, ha caricato un video nel quale si sente il fastidioso rumore. Sempre secondo quanto afferma questo utente, Apple, una volta contattata e aggiornata sulla problematica, si sarebbe offerta di sostituire il telefono.

Al momento sembra comunque che il problema sia estremamente circoscritto e che la sicurezza del dispositivo non sia minimamente a rischio. Aspetto comunque da verificare con il passare dei giorni, sia per capire quanto la problematica sia effettivamente tale sia per valutare la reazione di Apple (sempre che ci sia). L’unica cosa certa, al momento, è che i due nuovi iPhone7 e 7 Plus hanno ottenuto un grande successo già nei preordini, con alcune versioni esaurite ancora prima di finire nelle vetrine dei negozi.

Lucio Prosperi

Giornalista e scrittore, si occupa di tecnologia dal 1998, anno in cui ha cominciato a lavorare per alcune riviste di videogiochi per poi approdare, nel 2005, in Toppress e specializzarsi nell'hi-tech mobile. Grande appassionato di calcio e cinema, nel 2009 ha pubblicato il suo primo romanzo: Cintura Nera di Preliminari.