Apple è l’azienda con più valore al mondo

Grazie all’iPhone, Apple è la società con più valore al mondo. In base alla sua capitalizzazione di mercato (prezzo azionario moltiplicato per le azioni in circolazione), Apple vale più di 784,5 miliardi di dollari.

Solamente nell’ultimo anno fiscale, la californiana ha incassato l’incredibile cifra di 215 miliardi di dollari. Per il secondo trimestre del 2017, l’iPhone è responsabile del 63% del fatturato di Cupertino, il che dimostra come sia ancora troppo importante rispetto agli altri prodotti targati dalla Mela.

Al di là dei numeri, Apple è anche la società più redditizia al mondo secondo la classifica di Fortune, quella che tolti i costi riesce a fare più utili per la felicità di dirigenti, investitori e dipendenti.

La classifica di Fortune

Classifica aziende

Strano ma vero, al secondo posto troviamo la banca industriale e commerciale della Cina con 41,9 miliardi di dollari di profitti. Seguono a ruota tre colossi industriali come J.P. Morgan (24,7 miliardi di dollari di profitti), Berkshire Hathaway (24,1 miliardi di dollari) e Wells Fargo (21,9 miliardi di dollari). Rimanendo nel settore hi-tech, dopo Apple non poteva che esserci Google con la sua holding Alphabet che ha totalizzato meno della metà (19,5 miliardi) mentre Samsung ha registrato 19,3 miliardi di dollari di profitto.

Apple è a un passo da diventare la prima azienda dal valore di un trilione di dollari. Per arrivarci dovrebbe aumentare di circa un 28% il valore delle azioni portandole da $ 150 dollari a circa $ 192 dollari. L’entusiasmo per il 10° iPhone potrebbe essere la svolta per fare terra bruciata dei concorrenti…