Apple si supera ancora: profitti per 53.3 miliardi di dollari nel Q3 2018

Apple ha annunciato oggi i risultati del suo Q3 2018 conclusosi il 30 giugno 2018.

La società con sede a Cupertino riporta di aver realizzato un fatturato di 53,3 miliardi di dollari e un profitto netto di 11,5 miliardi grazie ai 41,3 milioni di iPhone venduti. Secondo Apple, il succcesso deriva anche da entrate provenienti dai suoi dispositivi indossabili (Apple Watch) e le vendite di servizi (App Store, Apple Music, ecc.) che raggiungono nuovamente un record storico.

Apple riferisce inoltre che il 60% del suo fatturato proviene dalle vendite internazionali con aumenti del 17% nel terzo trimestre del 2018 rispetto al terzo trimestre 2017 . Insomma, un record a 360 gradi.

“Siamo entusiasti di segnalare il miglior trimestre di giugno di sempre e il nostro quarto trimestre consecutivo di crescita dei ricavi a due cifre”, ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. “I nostri risultati del terzo trimestre sono stati trainati dalle continue vendite di iPhone, servizi e dispositivi indossabili, e siamo molto entusiasti dei prodotti e dei servizi.”