Apple

Apple allontana le profezie: l’inizio 2018 è il migliore nella storia

Apple ha scacciato le profezie svelando risultati migliori del previsto per il secondo trimestre del 2018. Le entrate ammontano a 61,1 miliardi di dollari mentre i profitti hanno raggiunto i 13,8 miliardi di dollari.

Si tratta rispettivamente di un aumento da 52,9 miliardi e 11,03 miliardi nello stesso trimestre del 2017. La performance di Apple è stata guidata principalmente dall’iPhone, le cui vendite hanno battuto le previsioni e raggiunto 52,2 milioni di unità rispetto alle 50,7 milioni di unità nel 2017.

Apple ha anche venduto più iPad rispetto all’anno precedente, 9,1 milioni di unità contro 8,92 milioni, ma meno Mac (4,07 milioni di unità contro 4,19 milioni).

Questi risultati indicano un calo rispetto al trimestre precedente nel quale Cupertino ha registrato 88,3 miliardi di entrate,  20,1 miliardi di profitti, 77,3 milioni di iPhone, 13,2 milioni di iPad e 5,1 milioni di Mac venduti. Le vendite nel primo trimestre hanno beneficiato della crescente domanda durante le festività natalizie, oltre all’arrivo di iPhone X.

iPhone X vende bene nonostante le previsioni

Il CEO di Apple, Tim Cook, afferma che questo è il miglior trimestre di marzo nella storia dell’azienda, a dimostrzione che, nonostante tutte le cattive notizie, iPhone X sta vendendo molto.

“Siamo entusiasti di annunciare il nostro miglior trimestre di marzo di sempre, con una forte crescita dei ricavi in ​​iPhone, servizi e indossabili”, ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. “I clienti hanno scelto iPhone X più di ogni altro iPhone in ogni settimana nel trimestre di marzo, proprio come hanno fatto dopo il suo lancio nel trimestre di dicembre. Inoltre, abbiamo incrementato i ricavi in ​​tutti i nostri segmenti geografici, con una crescita superiore al 20% in Cina e Giappone “.

Gli analisti hanno suggerito che le vendite di iPhone X sono ben al di sotto delle aspettative a causa del prezzo elevato, rivelando che Apple ha ridotto gli ordini presso i suoi fornitori in previsione di una domanda ancora più lenta. Inoltre, le persone a conoscenza della questione hanno affermato che Apple stava pianificando una potenziale scomparsa dell’iPhone X.

(Visited 81 times, 1 visits today)