Batteria iPhone

IPhone: il calo delle prestazioni dipende dalla vita della batteria

I proprietari di iPhone da sempre affermano che Apple rallenta gli iPhone più vecchi nel tentativo di farne acquistare dei nuovi. Naturalmente, Cupertino sostiene il contrario ma solo oggi ha offerto una dichiarazione sul perché gli iPhone più vecchi potrebbero iniziare a perdere colpi.

Le recenti accuse di throttling sono apparse la scorsa settimana quando un utente di Reddit ha condiviso i risultati di Geekbench subito prima e subito dopo la sostituzione della batteria di un iPhone 6S. Secondo il report, l’iPhone ha ottenuto prestazioni migliori del 20% dopo la sostituzione.

John Poole, fondatore di Primate Labs, ha creato un grafico tra la salute della batteria e le prestazioni dell’iPhone. I test di benchmarking sono stati eseguiti su iOS 10.2.0 e 10.2.1 mostrando alcune differenze piuttosto importanti nelle prestazioni. Apple ha introdotto un aggiornamento in iOS 10.2.1 finalizzato a risolvere un problema relativo alla chiusura di alcuni modelli di iPhone 6S grazie alla distribuzione irregolare delle batterie dei vecchi telefoni. Questa caratteristica di gestione dell’alimentazione è ciò che sta causando il calo delle prestazioni su alcuni modelli di iPhone.

Secondo Apple, c’è una buona ragione per il calo e lo ha spiegato a TechCrunch: “Le batterie agli ioni di litio diventano meno capaci di fornire picchi di corrente quando sono al freddo, hanno una bassa carica della batteria o invecchiano nel tempo, il che può causare l’arresto imprevisto del dispositivo per proteggere i suoi componenti elettronici”

In altre parole, quando la batteria di un iPhone diventa vecchia, diventa anche meno capace di fornire abbastanza potenza al processore durante un picco di prestazioni. Quando ciò accade, deve distribuire le richieste di energia in alcuni cicli del processore. Il risultato è un calo delle prestazioni. Cambiando la batteria, l’alimentazione verrà erogata nel modo più efficace possibile.

Non c’è da sorprendersi. Come una batteria invecchia, smette anche di funzionare. Questo è sempre stato il punto centrale e probabilmente lo sarà sempre. Ciò non significa che le prestazioni medie di un dispositivo siano influenzate, né significa che Apple sta utilizzando questa strategia per obbligarti ad aggiornarli. Dall’altra parte, Apple avrebbe potuto essere più trasparente nei confronti dei propri clienti, magari con una semplice notifica che informa gli utenti che la loro batteria sta invecchiando e che potrebbero notare un calo delle prestazioni.

(Visited 216 times, 1 visits today)