iPhone X

IPhone X è 2 volte più costoso da realizzare di iPhone 4S

iPhone X è il modello più costoso mai realizzato fino ad ora da Apple. I prezzi partono da 999$ per la versione da 64 GB e toccano i 1,149$ per la versione da 256 GB. Un’analisi approfondita dei componenti utilizzati su iPhone X ha rivelato che il suo costo totale ammonta a circa 370 dollari, il che significa che Cupertino ha un margine lordo più alto rispetto al modello iPhone 8.

Un grafico creato da Statista mostra come il costo di iPhone si sia evoluto dal debutto di iPhone 4S: i componenti di un iPhone di oggi sono quasi due volte più costosi rispetto ai modelli di 6-7 anni fa. Al contrario, il prezzo per il consumatore è aumentato di circa cinque volte per i modelli base. La versione da 16 GB di iPhone 4S aveva un costo di produzione di 196$, iPhone 5s era più conveniente rispetto ad iPhone 5 (198,70$ rispetto a 207$ ), ma nel resto dei casi, ogni nuovo iPhone è costato di più del precedente.

Costi iPhone nel tempo

A giudicare la tabella, anche il margine lordo di Apple è aumentato notevolmente con il rilascio delle nuove generazioni di iPhone. La differenza tra i costi di realizzazione e il prezzo al dettaglio è aumentato anche per i nuovi modelli.

Nonostante il prezzo dell’iPhone X, il dispositivo sembra aver riscosso molto successo e attualmente Apple sta lottando per allineare la produzione alla domanda e rendere disponibili più unità agli acquirenti. Lo smartphone è sold out nella maggior parte dei mercati e si stima che entro la fine dell’anno vengano spedite abbastanza unità da superare ogni record di vendita natalizio.

I tempi di attesa per un nuovo iPhone X sono di circa 4 settimane e si prevede che diminuiscano insieme all’aumento della capacità produttiva dei fornitori.

(Visited 238 times, 1 visits today)